FAQ - Domande frequenti

Dove posso recuperare i dati catastali?

I dati catastali sono quelli che identificano esattamente un immobile. Questi possono essere recuperati dalla visura catastale, dalla planimetria catastale, dall’atto di compravendita o dal contratto di locazione. Questi sono il foglio, il mappale (o numero o particella), l’eventuale subalterno e per alcuni immobili è presente anche la sezione.

Quale planimetria devo richiedere per poter vedere i confini di un terreno?

Il documento da richiedere per vedere il disegno della particella o la sagoma del fabbricato è chiamato Estratto di Mappa. In questo documento è possibile anche vedere il numero delle particelle e dei fabbricati oltre alle particelle e fabbricati confinanti.

È possibile correggere gli errori presenti in una visura catastale?

È possibile correggere molti degli errori presenti in un visura catastale effettuando una pratica presso il Catasto di competenza. Per farlo scegli il servizio di correzione errori catastali dalla pagina “servizi”.

Che cos'è una pratica DOCFA?

DOCFA (Documento Catasto Fabbricati) è un software ministeriale utilizzato dai professionisti per la redazione di pratiche catastali come ad esempio quelle necessarie per poter aggiornare la planimetria catastale.